Comune di Roccaverano - Provincia di Asti - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Storia e Cultura » La Torre di Vengore

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

La Torre di Vengore

La Torre di Vengore


A poche centinaia di metri da San Giovanni svetta l'isolata TORRE DI VENGORE, duecentesca che serviva come vedetta verso la valle Bormida di Spigno, il Ponzone e l'Acquese.

A base quadrata, alta e possente viene associata ad una leggenda che collegherebbe la costruzione della torre alla vanità di alcuni roccaveranesi che avrebbero voluto uguagliare la potenza regale innalzando un edificio più grande e possente di quello dei legittimi sovrani, gridando al cielo: 'Vengo, Re, Vengo, Re'.

Naturalmente, come nell'episodio biblico della torre di Babele,il loro orgoglio fu subito punito dall'ira divina e la torre rimase lì, in mezzo alla campagna, maestosa e inutilizzata.

La torre recentemente restaurata e' visitabile. Per la visita chiedere informazioni al comune.






 
8 fotografie presenti nell'album fotografico
(Fare click sulle immagini per poterne visualizzare l'ingrandimento.)

Pagina 1



     1 2      [Pagina succ.>>]



DPO
   

Calendario eventi


Link utili

Calcolo IUC
Regione Piemonte
Provincia di Asti
Unione di Comuni Langa Astigiana Val Bormida
Bussola della Trasparenza
Robiola
Centro Raccolta Rifiuti
IMPOSTA DI SOGGIORNO
 

Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Roccaverano, Via Bruno, 18
14050 Roccaverano (AT) - Telefono: (+39)014493025 Fax: (+39)014493356,
CC.POSTALE 13049143 | CC.BANCARIO IT80R0608510316000000020936 | TESORERIA UNICA AT0300269 | CODICE UNIVOCO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA: UFLEMY

C.F. 00182620054 - P.Iva: 00182620054
E-mail: municipio@comune.roccaverano.at.it   E-mail certificata: roccaverano@cert.ruparpiemonte.it